Quanto oro esiste nel mondo?

07 gennaio, 2020


L'estrazione dell'oro è un'attività globale con operazioni in tutti i continenti, ad eccezione dell'Antartide, el'oro viene estratto da miniere di varia natura e scala.


Le miniere e le operazioni di estrazione dell'oro sono divenute geograficamente sempre più diversificate,molto lontane dall'offerta concentrata di circa quattro decenni fa, quando la stragrande maggioranzadell'oro mondiale proveniva dal Sudafrica. La Cina è stata il più grande produttore di oro al mondo nel2018, rappresentando circa il 14% della produzione annua totale. Ma nessuna regione domina. L'Asianel suo insieme produce il 23% di tutto l'oro appena estratto. L'America centrale e meridionaleproducono circa il 17% del totale, mentre il Nord America fornisce circa il 16%. Circa il 19% dellaproduzione proviene dall'Africa e il 14% dalla regione CSI.

I livelli complessivi di produzione mineraria sono cresciuti in modo significativo nell'ultimo decennio,sebbene nuove scoperte sostanziali siano sempre più rare e i livelli di produzione sianosempre piùlimitati.

Quanto oro è stato estratto?

Le migliori stime attualmente disponibili suggeriscono che circa 187.200 tonnellate di oro sono stateestratte nel corso della storia, di cui circa i due terzi sono state estratte dal 1950.


E poiché l'oro è praticamente indistruttibile, ciò significa che quasi tutto questo metallo è ancora in uno forma o altro. Se ogni singola oncia di questo oro fosse posta una accanto all'altra, il cubo di oro puro risultante misurerebbe circa 21 metri su ciascun lato.

Ogni anno, l'estrazione dell'oro globale aggiunge circa 2.500-3.000 tonnellate allo stock globale di oro. Mentre la produzione di oro ha mostrato una tendenza al rialzo negli ultimi anni, è probabileche si stabilizzi nei prossimi anni.


Quanto oro rimane

Stimare accuratamente la quantità di oro ancora nel terreno non è un compito facile e questa stima puòcambiare in risposta a diversi fattori, come:

  • il prezzo dell'oro

  • il costo degli input minerari (che determinano se i depositi di oro sono economici per il mining)

  • esplorazione e nuove scoperte

  • copertura e capacità del rilevamento geologico


Le compagnie minerarie stimeranno la quantità di oro rimasta in ogni progetto minerario in cui operano.
Questa può essere suddivisa in due categorie:

  • riserve (oro che è economico estrarre al prezzo dell'oro prevalente);

  • risorse (oro che sarà potenzialmente economico per il mining, soggetto a ulteriori indagini o ad undiverso livello di prezzo).


L'estrazione dell'oro e la produzione mineraria non rispondono rapidamente ai prezzi. La cronologia disviluppo del progetto e il ciclo di vita della miniera sono molto lunghi: spesso ci vogliono decenni perpassare dalla scoperta alla produzione.

L’hedging può influenzare la quantità di oro estratta?

L'estrazione dell'oro e la produzione mineraria non rispondono rapidamente ai prezzi. La cronologia disviluppo del progetto e il ciclo di vita della miniera sono molto lunghi: spesso ci vogliono decenni perpassare dalla scoperta alla produzione.L’hedging può influenzare la quantità di oro estratta?Il volume di oro che viene fornito al mercato ogni anno può anche essere marginalmente influenzatodalla vendita a termine della produzione futura, nota come HEDGING. Ci sono momentiincui i minatori vorranno fissare un prezzo specifico per la loro futura produzione di oro, ad esempio pergestire i costi del progetto o il servizio del debito. Questi impegni influenzeranno la quantità di oro cheentra nel mercato. Nei decenni precedenti, questi accordi di copertura avevano avuto un impattosostanziale sui livelli di offerta ma negli ultimi anni sono stati di natura relativamente breve e di brevedurata.