5 motivi per i quali conviene investire in argento


Applicazioni industriali

L'argento è un metallo industriale e un metallo prezioso. In effetti, il 55% della domanda di argento proviene dalla fabbricazione industriale. È enorme, rispetto al 20% per i gioielli, al 20% per le monete e e al 5% per l'argenteria.

E’ negativo per l'argento quando gli investitori pensano che la Cina, il motore industriale del mondo, stia rallentando. La Cina sta rallentando da oltre un anno. Si prevede che il suo prodotto interno lordo cresca del 6,2% nel secondo trimestre, la crescita più lenta in un periodo di tre mesi almeno dal 1992. I cinesi non si limiteranno a guardare, stanno infatti pompando denaro con iniziative economiche e progetti di grande valore. Lo stimolo include 291 miliardi di dollari in tagli fiscali e il governo sta inoltre spingendo su grandi progetti infrastrutturali.

Tutto ciò stimola la domanda industriale di argento. Tali applicazioni industriali includono elettronica, solare, depurazione delle acque, reagenti chimici e altro ancora.

Guerra commerciale

La guerra commerciale degli Stati Uniti con la Cina si sta trasformando in una guerra valutaria. Société Générale, Pimco, Deutsche Bank e altri affermano che gli investitori potrebbero presto sentire gli svantaggi della "svalutazione competitiva" poiché gli Stati Uniti, l'Europa e il Giappone indeboliscono le loro valute per evitare la deflazione.

Quando gli investitori si preoccupano delle valute, acquistano oro. Comprano anche argento, anche se in quantità minori. Tuttavia, è una forza rialzista per il metallo.

Tassi reali negativi

Le banche centrali di tutto il mondo stanno riducendo i tassi di interesse. Ora molte obbligazioni sovrane, nonché obbligazioni societarie che negoziano vicino a tassi sovrani, hanno rendimenti negativi. Ciò significa che in realtà costa denaro possedere tali obbligazioni. A partire da Agosto, il valore del debito con rendimenti negativi ha raggiunto $ 16 trilioni a livello globale.

Più scendono i rendimenti, migliori sono i metalli preziosi - oro e argento -. Questo perché i metalli preziosi non rendono.

Un vero divario tra domanda e offerta

Il prossimo grafico mostra la domanda e l'offerta di argento, nonché il saldo netto.

Come puoi vedere, la produzione di miniere d'argento è diminuita per il terzo anno consecutivo. Nel 2018, la produzione di miniere d'argento è diminuita del 2,5%. Allo stesso tempo, la domanda fisica è aumentata per la prima volta dal 2015, con un aumento del 4%.



Le scorte stanno coprendo questo divario. Per adesso. Ma più diminuiscono le scorte, maggiore è la pressione al rialzo sui prezzi

L’argento ha rotto la sua tendenza al ribasso

L'argento ha registrato un brusco rialzo nel 2016. Da allora il metallo ha registrato una forte tendenza al ribasso. Ma ora sta cambiando.

Questo breakout ci dà un obiettivo minimo di $21. Sarebbe molto buono anche per i minatori.


Milgliori ETF per investire in Argento

Per un modo semplice e veloce, puoi acquistare l'ETF Global X Silver Miners (NYSE: SIL), un ETF che detiene diversi minatori d’argento, altrimenti puoi optare per ETFS Physical Silver (MI: PHAG), che traccia il prezzo dell’argento.


Se vuoi restare aggiornato su opportunità operative, hai la possibilità di farlo inserendo, gratuitamente, la mail qui sotto.


Newsletter