Perchè il dollaro continua ad essere forte

24 settembre, 2019


Si sono sentiti tanti discorsi nelle ultime settimane sulle obbligazioni e sulla curva dei rendimenti invertita: tutti temono che una recessione sia vicina.


Stavolta può essere diverso?

Questa volta potrebbe essere diverso rispetto a qualsiasi altra volta nella storia del mercato Obbligazionario, una “yield curve” invertita potrebbe non essere affidabile come lo è stata negli anni scorsi.

Come molti di voi sanno dalla crisi finanziaria del 2008, le banche centrali sono state costrette ad essere grandi acquirenti e talvolta unici acquirenti del proprio debito governativo.

In passato, normalmente avevamo rendimenti obbligazionari più elevati che avrebbero attratto i retail ad acquistare questi obbligazioni statali, ma non questa volta acquistando effettivamente debito che ad oggi rende praticamente nulla.

Se le banche centrali continuano a creare soldi dal nulla e continuano ad acquistare queste obbligazioni i rendimenti non saranno mai elevati.


Cosa sta succedendo


Nel grafico allegato si può osservare come il bilancio degli Stati Uniti è sceso in modo significativo negli ultimi anni e questo è davvero il segreto dietro a un USD così alto. Semplicemente non stampando così tanto denaro, e aumentando i tassi, Il dollaro ha visto un po'di forza durante questo periodo. Anche se ora la FED ha abbassato nuovamente i tassi e annunciato che a breve potrebbe esserci un nuovo Quantitative Easing.