Oro a 1700$ entro aprile



Gli attuali eventi geopolitici tra Cina e Stati Uniti e la tensione con l' Iran contribuiscono al numero di eventi geopolitici che possono rappresentare fattori rialzisti per il rally dell’oro. A livello tecnico abbiamo assistito a consistenti candele settimanali a chiudere sopra l'area critica 1365$/1,370$. La proiezione in accordo con il quadro tecnico porta indicativamente a quota $ 1,700. Chiaramente l'incognita resta il fattore tempo; a questo proposito è possibile prendere in considerazione il grafico settimanale come possibile guida.


Per una semplice ed intuitiva analisi osserviamo 1 linea di tendenza e 1 livello di Fibonacci con relativa estensione dove tre onde sono possibili se siamo definitivamente entrati in un nuovo mercato rialzista. Ma tralasciando questo concetto più esteso nel tempo e considerando solo singolarmente le onde si dovrebbe vedere un rally dei prezzi fino a 1.700 $ con tempistiche stimate dicembre / Natale o in alternativa aprile 2020.


Commodities