Che correlazione c'è tra i rendimenti obligazionari e il prezzo dell'oro


Analizziamo il tipico comportamento di un fondo. Quando i governi europei emettono un debito a rendimento negativo, il fondo smette di acquistare obbligazioni, preferendo tenere più cash piuttosto che acquistare un'obbligazione che gli costerebbe tenere nei prossimi 10, 20 o anche 30 anni.

Parte del mandato di un fondo potrebbe essere il possedere titoli di Stato, pertanto molti regolatori costringono all'acquisto di queste obbligazioni. In che modo questo è correlato con il prezzo dell'oro? Come abbiamo detto, una delle lamentele sull'oro è che non paga interessi. Se le obbligazioni non pagano interessi, l'oro inizia a sembrare molto più attraente.



In accordo con quanto citato osserviamo il grafico che compara l'aumento del debito a rendimento negativo con l'aumento dei prezzi dell'oro. La linea bianca rappresenta il debito a rendimento negativo totale e la linea gialla è il prezzo dell'oro. Si evince che l'oro sta seguendo la quantità di debito con rendimento negativo.

Cosa succederà in futuro

Ora la chiave sta nel capire se andando avanti, i governi emetteranno più o meno debito a rendimento negativo. La risposta equivale a sapere dove andranno i prezzi dell'oro. Indicativamente è altamente probabile che i tassi di interesse scenderanno, nel prossimo futuro. E questo come citato ha degli effetti sull'oro dove il breakout porta a un target di $ 1.789.

A livello operativo ci sono molte possibilità interessanti da prendere in considerazione 15 miliardi di dollari di debito a rendimento negativo sono solo un segnale di una crisi più grande. Ciò significa che è possibile acquistare oro sui pullback. E per quanto l'oro sia rialzista, i minatori d'oro possono fare ancora meglio. Questo perché i minatori sono come una leva metallo sottostante. Alcuni minatori potrebbero facilmente raddoppiare, triplicare o quadruplicare il rialzo dell'oro stesso; quindi in questo caso si opta per singoli titoli.

Oppure semplicemente l'ETF VanEck Vectors Gold Miners (NYSE: GDX). È un paniere di importanti minatori d'oro. E, come l'oro e i singoli minatori, il GDX è sulla piattaforma di lancio. E ci sono 15 trilioni di ragioni perché possa esplodere.

Se vuoi restare aggiornato su opportunità operative, hai la possibilità di farlo inserendo, gratuitamente, la mail qui sotto.


Newsletter